La documentazione al servizio dell'integrazione

Relazione d'aiuto e rischio di stress

Corso per gestire al meglio la relazione d'aiuto

La relazione d'aiuto sottende una relazione fra chi aiuta e chi viene aiutato, accompagnato da un'idea di gratuità e reciprocità che è alla base del rapporto stesso.Per chi opera nelle relazioni di aiuto, migliorare il proprio essere con l'altro implica una maggiore conoscenza e padronanza delle proprie qualità emozionali e relazionali e l'acquisizione di un sapere e di competenze specifiche, circa la natura e le funzioni di questa particolare situazione interpersonale.Spesso i volontari, si trovano ad affrontare situazioni relazionali dove la sofferenza dell'"altro" può, nel tempo, essere fonte di stress. Il benessere del volontario va tutelato offrendo spazi di dialogo e di ascolto perché la  la tensione emotiva possa essere accolta e ri-generata in nuova energia motivante.

  • Volontari
  • Sabato 10 aprile 2010 dalle ore 9 alle ore 15
    Sabato 24 aprile 2010 dalle ore 9 alle ore 15
    Oltre a queste date, la formatrice ed il gruppo aula si accorderanno sulla possibilità di fissare altri appuntamenti.
  • Forum Solidarietà, Borgo Marodolo 11 - Parma
  • Maria Teresa Zini – psicologa e formatrice
  • E’ possibile iscriversi inviando la scheda di iscrizione compilata in ogni parte, all’attenzione del Settore Formazione 5 giorni prima della data di avvio del corso al Fax 0521/287154
    La scheda di iscrizione deve giungere firmata e timbrata dal referente dell’associazione di appartenenza.
  • Enrica Ferrari, Monica Bussoni e Greta Sacchelli Forum Solidarietà tel. 0521/228330- fax 0521/285146 mail: formazione@forumsolidarieta.it
Quando
  • sabato 24 aprile 2010
  • Dalle 9.00 alle 15.00
  • sabato 10 aprile 2010
  • Dalle 9.00 alle 15.00
NotePer informazioni: settore formazione
Enrica Ferrari, Monica Bussoni e Greta Sacchelli
tel 0521.228330 fax 0521/287154
formazione@forumsolidarieta.it

Forum Solidarietà, Centro di Servizi per il Volontariato in Parma - Via Bandini 6 - 43123 Parma - Tel. 0521.228330 - Fax 0521.287154