La documentazione al servizio dell'integrazione

Lucille

Il 25 gennaio lo spettacolo teatrale in occasione della Giornata della Memoria

Sabato 25 gennaio alle ore 21.15, in occasione della Giornata della Memoria 75° anniversario della liberazione del campo di sterminio di Auschwitz, ZonaFranca Parma presenta, al Teatro Europa di Via Oradour 14 a Parma, lo spettacolo teatrale “Lucille-Il pudore violato delle donne dell’Olocausto", regia di Franca Tragni, con Armanda Borghetti, Beatrice Carra, Martina Gabrieli, Licia Gambarelli, Alessandra Pizzoni e Franca Tragni.
Un tempo fermo, triste, crudele, derubato dei sogni, libertà e futuro raccontato in musica e parole da una memoria tutta femminile. Quella di donne che l’olocausto lo hanno conosciuto, respirato, nei campi di sterminio. Cosa sia successo ce lo spiegano a tratti, Lucille, Mira, Rebecca, Madlene, Gerty, Helen, Gisa e con loro tante altre. Donne che attraverso lettere, quaderni, diari e opere letterarie sono state capaci di dare valore alla memoria, raccontando di un pudore violato dal grigio surreale della costrizione e della sottomissione alla follia umana. Dai quaderni, dai diari e dalle lettere provengono parole dense e concise, fotografie riproposte agli occhi dell’oggi, come pagine strappate dal libro della loro vita e rifatte vivere grazie al teatro per ricordare uno dei periodi più bui che la Storia non deve dimenticare.
Per info e prenotazioni: 0521 243377 europateatri.pr@gmail.com

Locandina

 

Quando
  • sabato 25 gennaio 2020

Forum Solidarietà, Centro di Servizi per il Volontariato in Parma - Via Bandini 6 - 43123 Parma - Tel. 0521.228330 - Fax 0521.287154