La documentazione al servizio dell'integrazione

LUSC

Il 13 marzo in partenza il corso "Dobbiamo fare tutto ciò che possiamo fare?"

Il Centro studi movimenti di Parma comunica che dal prossimo 13 marzo partirà il corso della Libera università del sapere critico "Dobbiamo fare tutto ciò che possiamo fare?Le sfide della bioetica" a cura di Paola Panciroli. Il corso si compone di 6 incontri che si terranno dal 13 marzo al 17 aprile 2019, ogni mercoledì dalle 18.30 alle 20.00. Sede: Auditorium di Casa Matteo Bagnaresi (via Saragat 33/A, Parma).
Termine Iscrizioni: 10 marzo

Calendario:
13 marzo. Dall’etica medica alla bioetica: le origini storico-filosofiche di una riflessione morale e normativa in campo medico.

20 marzo. La bioetica cattolica e il tema della sacralità della vita.

27 marzo. La bioetica laica e il tema della qualità della vita.

3 aprile. Un punto d’incontro è possibile? Le posizioni di Hans Küng e Ronald Dworkin.

10 aprile. Alcune questioni cruciali: le scelte di fine vita.

17 aprile. Alcune questioni cruciali: le scelte di inizio vita.

Per accedere al corso della LUSC è necessario essere soci del Centro studi movimenti (il costo della tessera è di 15 €) e versare un contributo di 40 € (la quota è valida per un solo corso). Per gli studenti il contributo è di 20 €.

Per i docenti: Il corso è valido per la formazione degli insegnanti e può essere pagato con la Carta docente

(l’Istituto Ferruccio Parri e la rete degli Istituti associati, di cui fa parte anche il Centro studi movimenti, hanno il riconoscimento di agenzia formativa, con decreto ministeriale del 25/05/2001, prot. n. 802 del 19/06/2001, rinnovato con decreto prot. n. 10962 dell’08/06/2005, ed è incluso nell’elenco degli Enti accreditati)

Info: centrostudimovimenti@gmail.com

 

Quando
  • da mercoledì 13 marzo 2019 a mercoledì 17 aprile 2019

Forum Solidarietà, Centro di Servizi per il Volontariato in Parma - Via Bandini 6 - 43123 Parma - Tel. 0521.228330 - Fax 0521.287154