La documentazione al servizio dell'integrazione

L'ora legale

Nasce, grazie a ANDOS Parma, lo sportello di consulenza legale per le donne operate al seno

Oggi più che mai, un approccio diretto e di supporto alla donna oncologica che si trova ad affrontare una problematica riconducibile alla sfera legale, può essere il giusto corollario per un‘associazione come ANDOS Parma, impegnata in prima linea a sostenere ed assicurare il meglio delle cure e della qualità della vita dopo la malattia

Ecco l'idea, nata dalla volontà di ANDOS Parma e Studio Legale Monica Cocconi, di attivare uno Sportello Consulenziale presso la sede dell'associazione, attraverso cui offrire un servizio professionale ed un‘assistenza mirata in materia legale. Tale sportello potrà anche essere multidisciplinare ed espandibile ad altre materie che possano ritenersi, nel singolo contesto, utili per la richiedente; quindi uno strumento ad hoc che possa crescere fino a diventare una piattaforma di supporto sempre più variegata per chi ne farà uso.

Non un semplice approccio legale, peraltro preziosissimo, ma soprattutto consigli mirati, soluzioni reali ai vari problemi che una donna ammalata di tumore al seno spesso deve affronatre. Empatia e disponibilità oltre che grande riservatezza saranno alla base di questa offerta.

Infatti, oggi più che mai, chi affronta un percorso di cura oncologica o chi esce da un percorso chirurgico, subisce sospensioni, interruzioni della propria vita quotidiana che spesso sfociano in problematiche legali anche di complessa soluzione e che mai possono banalmente risolversi senza un severo impegno consulenziale e di quida di un professionista dedicato.

La consulenza gratuita e di orientamento alla soluzione della problematica, potrà poi trovare approfondimento in sede stragiudiziale o giudiziale a seconda delle problematiche specifiche.

Nello specifico il servizio si articolerà in alcuni passaggi:

  1. Ricevimento della donna senza appuntamento e con libertà di accesso in giorno e orario dedicato al servizio;

  2. Stesura di un parere di supporto e guida alla donna;

  3. Messa a disposizione di una prima consulenza telefonica o telematica.

Forum Solidarietà, Centro di Servizi per il Volontariato in Parma - Via Bandini 6 - 43123 Parma - Tel. 0521.228330 - Fax 0521.287154