La documentazione al servizio dell'integrazione

ADA Onlus

Il 22 marzo la conferenza con l'ecologa Letizia Marsili

Venerdì 22 marzo alle ore 17 a Parma al Palazzo delle Orsoline in borgo Orsoline 2, ADA Onlus- associazione donne ambientaliste- propone l' incontro con Letizia Marsili docente di Ecologia dell' Università di Siena. Il titolo della conferenza è "Relazioni pericolose: l'invisibile contaminazione dei mari ed il rischio per i cetacei".

L' incontro si inserisce nel Ciclo "Ecosistemi ovunque. Uno strumento di lettura dei cambiamenti ambientali".

Letizia Marsili ha ricevuto nel 2015 il premio "Una Mimosa per l' Ambiente" da ADA Onlus "per l' impegno scientifico, la dedizione entusiastica e l' alta professionalità volte alla salvaguardia della biodiversità nel Mar Mediterraneo e alla difesa della salute di tutti i popoli che vi si affacciano".

Il suo interesse prioritario infatti è quello di valutare lo stato tossicologico dell' ambiente marino utilizzando specie target quali mammiferi marini, uccelli, rettili e pesci.

Sulle specie a rischio di conservazione quali i cetacei ha sviluppato metodologie di campionamento innovative non distruttive come la biopsia cutanea che hanno permesso di studiare gli esemplari  di delfini e balene liberi nel loro ambiente naturale senza creare disturbo alle popolazioni.

L' incontro è a ingresso libero e aperto a tutti.

Quando
  • venerdì 22 marzo 2019

Forum Solidarietà, Centro di Servizi per il Volontariato in Parma - Via Bandini 6 - 43123 Parma - Tel. 0521.228330 - Fax 0521.287154