La documentazione al servizio dell'integrazione

Spazi d'Oltremare

Dal 16 al 21 maggio un ciclo di incontri e una mostra dedicati alle relazioni tra Parma e il Corno d'Africa

Parma per Gli Altri, Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea e Comune di Parma, con il contributo di Regione Emilia Romagna e Fondazione Cariparma, presentano Spazi d’Oltremare: un luogo espositivo e d’incontro dedicato alle relazioni tra Parma e il Corno d’Africa che prende vita nel cuore della nostra città.

Ecco il programma degli appuntamenti:

Giovedì 16 maggio ore 18.30
Presentazione del progetto a stampa, autorità e cittadini e inaugurazione della mostra “Ti saluto, vado in Abissinia”: una raccolta di storie e immagini che racconta l’esperienza coloniale fascista nel territorio etiope. Spazio A, via Melloni 1/A, Parma
 
Venerdì 17 maggio ore 17:30
La memoria difficile. Etiopia ed Eritrea tra lasciti coloniali, conflitti e sfide contemporanee.
Gianni Dore, antropologo UniVe Ca’ Foscari, dialoga con il relatore Domenico Vitale, Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Parma.
 
Sabato 18 maggio ore 18:00
Indigeni allo specchio: voci e canzoni per la città che cambia.
Letture a cura di Marco Deriu e Parma Per gli Altri e musiche dal vivo di Alessandro Nidi. 

Lunedì 20 maggio ore 17:00
Da Parma al Corno d'Africa: racconto di storia, guerra e memoria.
Performance teatrale della classe 4C del Liceo San Vitale, frutto del percorso di alternanza scuola lavoro con Parma Per gli Altri e Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Parma. Interventi di Carlo Ugolotti e Domenico Vitale, Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Parma.

Martedì 21 maggio ore 17:30
Nuovi immaginari per la solidarietà internazionale.
Tareke Brhane, presidente Comitato 3 Ottobre dialoga con Raffaele K.Salinari, portavoce del CINI, Coordinamento Italiano NGO Internazionali e P. Filippo Ganapini, missionario comboniano.

Locandina

Forum Solidarietà, Centro di Servizi per il Volontariato in Parma - Via Bandini 6 - 43123 Parma - Tel. 0521.228330 - Fax 0521.287154