La documentazione al servizio dell'integrazione

LPS: il calendario 2019

Partite le lezioni all'università. Per gli studenti il volontariato diventa luogo di formazione

Sono partite le lezioni del corso “Laboratori di Partecipazione Sociale”, un’opportunità che l’Università di Parma insieme a Forum Solidarietà propone agli studenti del nostro ateneo, qualsiasi sia la loro facoltà.

Le lezioni, tenute da Vincenza Pellegrino, sociologia dei processi culturali, adottano una forma di didattica universitaria fuori dagli schemi, la “didattica partecipata”, che coinvolge persone con esperienza diretta dei fenomeni analizzati in aula.

Essendo il tema del corso quello della “partecipazione civico politica” in diversi contesti, i soggetti privilegiati con cui condividere la docenza sono persone coinvolte in percorsi di mobilitazione, di advocacy, per il mutamento sociale, all’interno di associazioni e collettivi del tessuto cittadino.

Un esame da inserire nel piano di studi, che dà diritto a sei crediti formativi e si compone di una fase teorica e una fase operativa all’interno di una realtà del terzo settore.
Non si tratta di far riconoscere un'attività di volontariato che già si svolge in un’associazione; gli LPS sono un’esperienza nuova, da svolgere in una delle associazioni di volontariato del territorio che hanno aderito al progetto, scelta in base al proprio corso di studi, dopo un colloquio di orientamento obbligatorio presso Forum Solidarietà.

Non importa se si studia legge o biologia, scienze sociali o ingegneria: ogni associazione può diventare un banco di prova per misurarsi con la realtà e crescere, anche professionalmente.
Così l’esperienza dentro il volontariato, fuori dalle aule universitarie, può diventare un tassello importante nella costruzione del percorso formativo di chi si prepara ad affrontare il mondo del lavoro.

Scarica il doc il con programma completo da qui o dalla pagina dedicata del nostro sito.
Per saperne di più leggi qui.

Forum Solidarietà, Centro di Servizi per il Volontariato in Parma - Via Bandini 6 - 43123 Parma - Tel. 0521.228330 - Fax 0521.287154