La documentazione al servizio dell'integrazione

Parma welFARE e il piano caldo

Anche nell'estate volontari a fianco del Comune per non lasciare solo nessuno

I volontari di Parma welFARE non si fermano e continuano a prendersi cura delle persone fragili, attivi a fianco del Comune per il Piano caldo. Porteranno la spesa, i farmaci e piccole commissioni a chi è solo e non può uscire a causa dell’eccessivo calore.

Saranno gli operatori del Comune a segnalare le situazioni di bisogno al coordinamento dei volonatri che, come nell’emergenza Covid, saranno poi attivati all’interno dei quartieri. Una rete il più possibile legata al vicinato per creare dei rapporti che possano restare nel tempo. Per costruire relazioni più che servizi.

 

I numeri del Comune di Parma per il Piano Caldo 2020 sono gli stessi utilizzati durante il lockdown: 339 685 9982 o  0521 218970, attivi dall’1 giugno al 15 settembre e funzionano h24 perchè negli orari in cui non è presente un operatore, è attiva una segreteria telefonica dove lasciare i propri dati dove lasciare un messaggio per essere richiamato il giorno successivo.

 

Non ci sono solo i volontari di Parma welFARE in questa rete attenta ai più fragili, sono diverse le associazioni che si sono messe a disposizione della comunità: Assistenza pubblica, Croce Rossa, Croce Gialla, Intercral, Emporio, Ancescao e Auser. I volontari si occupano di tante cose: trasporti ma anche consegna dei farmaci, servizi infermieristici, commissioni, compagnia, consegna di alimenti. Insomma sono presidi importanti per il benessere di chi si trova un po’ più solo.

Forum Solidarietà, Centro di Servizi per il Volontariato in Parma - Via Bandini 6 - 43123 Parma - Tel. 0521.228330 - Fax 0521.287154