La documentazione al servizio dell'integrazione

Ragazzi al lavoro

Al Museo Cinese l’alternanza degli studenti dell’Itis Galilei. I ragazzi progettano la mostra di Segal

Si sta svolgendo in questi giorni il Laboratorio di progettazione sociale, l’esperienza di alternanza scuola lavoro che il Centro di servizi propone ormai da diversi anni alle scuole superiori del nostro territorio.
Protagonisti di questa edizione sono gli studenti di due terze dell’ITIS Galileo Galilei di San Secondo. Al Museo d’arte cinese ed etnografico stanno lavorando sui temi del diritto al cibo e della sostenibilità. A offrire lo spunto per riflettere e progettare sono le venti foto della mostra Daily bread, realizzate dal fotografo californiano Gregg Segal.
Della mostra, che inaugurerà sabato 22 febbraio, gli studenti progetteranno il percorso, l’allestimento e animeranno la giornata inaugurale con le visite guidate e una performance teatrale.

Saranno loro i curatori dell’esposizione e per questo dovranno farsene un’idea precisa, prendere confidenza con le immagini, comprenderne i messaggi, interpretarli e renderli vivi per chi visiterà la mostra.
La proposta è stata pensata insieme a Kuminda, nell’ambito del progetto “Cibo per tutti”, nella cornice di Parma capitale della cultura 2020.

Oggi siamo partiti, anzi in verità siamo ri-partiti perchè i ragazzi hanno già avuto modo di ragionare con noi in due incontri precedenti, a scuola e qui al Museo con una delegazione di scienziati e produttori del Marocco che hanno aperto loro una finestra sul loro mondo e sui loro cibi.

 

Forum Solidarietà, Centro di Servizi per il Volontariato in Parma - Via Bandini 6 - 43123 Parma - Tel. 0521.228330 - Fax 0521.287154