La documentazione al servizio dell'integrazione

Prima di prevenire

Le motivazioni

Le associazioni di volontariato dell'area socio sanitaria attive sui temi della promozione della salute sul territorio di Parma avvertono forti esigenze legate alla diffusione delle corrette informazioni per una prevenzione efficace. Tali esigenze sono maturate a seguito della reale difficoltà di trovare modi efficaci per arrivare a sensibilizzare le persone sui i rischi connessi a questi fattori e a seguito della lettura degli allarmi che anche nella città di Parma, come in generale nei Paesi economicamente sviluppati, vengono lanciati di continuo. A fronte di questa situazione, le associazioni della rete intendono promuovere e costruire nei prossimi anni un percorso di progettazione comune che abbia come tema la prevenzione, la promozione e l'accompagnamento in ambito territoriale - stato dell'arte e prospettive - concentrandosi su quei destinatari che rimangono più esposti ai danni per la loro salute e che quindi vanno maggiormente tutelati attraverso informazioni e promozione di stili di vita sani.

Gli obiettivi

  • Sostenere i volontari del progetto nella elaborazione condivisa dei termini " prevenzione" e "promozione della salute"
  • elevare la competenza dei volontari nel lavoro di lettura dei dati esistenti e di mappatura delle ricerche e rilevazione dei bisogni in ambito di prevenzione e di promozione della salute
  • costruire un quadro aggiornato e sufficientemente completo degli studi e degli interventi in tema di prevenzione e promozione di sani stili di vita sul territorio cittadino
  • pianificare i passi necessari alla costituzione di un gruppo di lavoro competente che definisca e pianifichi progetti sui temi della prevenzione e della promozione di sani stili di vita
  • fornire elementi teorici e strumenti concreti per la realizzazione delle idee progettuali

Le azioni previste

Promuovere con seminari pubblici, da un lato, le esperienze svolte nell'ambito territoriale sui temi di competenza, dall'altro sensibilizzare le altre realtà territoriali attive in ambito socio-sanitario sull'opportunità di costituire una banca dati completa e aggiornata quale strumento operativo per la ricerca socio-sanitaria (azione 1 PROMOZIONE).

Porre le basi per una discussione inter-associativa sui pregiudizi e sui significati del termini "prevenzione", "promozione della salute" e "accompagnamento", tenendo conto dei dati che già esistono in ambito territoriale e/o provenienti da esperienze documentate dalle stesse associazioni di volontariato (azione 2 FORMAZIONE).

Attraverso lo studio di fattibilità, definire gli elementi metodologici minimi e gli strumenti per la raccolta e la successiva elaborazione delle informazioni in forma progettuale; la rilettura critica delle stesse sugli ambiti di osservazione da esplorare sarà oggetto del successivo lavoro di ricerca (azione 3 PROGETTAZIONE).

Chi partecipa al progetto

Il gruppo promotore del progetto è costituito da 27 associazioni del volontariato sanitario afferenti ai temi della salute: dipendenze alcolcorrelate, area dipendenza da sostanze, ansia e attacchi di panico, donatori, malattie genetiche e malattie rare, tumori, traumi cranici.

Informazioni

Daniele Durante - prima.di.prevenire@forumsolidarieta.it

Forum Solidarietà, Centro di Servizi per il Volontariato in Parma - Via Bandini 6 - 43123 Parma - Tel. 0521.228330 - Fax 0521.287154