La documentazione al servizio dell'integrazione

Culturability

Un bando per rigenerare spazi da condividere con progetti innovativi. Scade il 15 aprile 2016

Al via la terza edizione del bando Culturability per sostenere progetti culturali innovativi che rigenerano e danno nuova vita a spazi abbandonati.
Cultura e creatività, innovazione e coesione sociale, collaborazione, sostenibilità economica, occupazione giovanile: questi gli ingredienti che servono a riattivare e riqualificare spazi, edifici, ex siti industriali, dismessi o in fase di transizione.

La call è aperta dal 15 febbraio al 15 aprile 2016.

 

ENTE 
Fondazione Unipolis

 

DESCRIZIONE
La rinascita e il riuso dei “vuoti” urbani e non, di edifici, siti industriali, aree abbandonate o sottoutilizzate a partire dalla cultura e dalla creatività, è un tema di rilevante attualità, che sta assumendo una dimensione quantitativa e qualitativa importante. Da un lato, una disponibilità crescente di spazi dovuta, oltre che alla crisi economica, ai processi di cambiamento e trasformazione dei processi produttivi, assieme all’affermarsi di una diversa concezione delle città; dall’altro lato, la crescita di spazi ibridi che presentano una vocazione culturale e creativa innovativa, diventano occasioni di nuova socialità e di percorsi partecipativi dal basso.

 

I progetti dovranno essere presentati entro le ore 15 del 15 aprile 2016, compilando il form on-line sul sito www.culturability.org.

Per l’invio del progetto la procedura da seguire è la seguente:

  • collegarsi al sito nell’apposita sezione dedicata al Bando
  • andare alla pagina “Login e Registrazione”, scegliere l’opzione registrazione e inserire nome, cognome, email, password;ricevere la mail per confermare la registrazione con un link che rimanderà alla pagina dove effettuare la procedura di login, inserendo le proprie credenziali e accedendo così alla sezione “Compilazione form”
  • compilare il modulo in tutte le sue parti (fino all’invio definitivo, sarà possibile salvare il proprio progetto in bozza e modificarlo)
  • scegliere l’opzione “Invia il modulo”.

 

I primi campi compilati del modulo (nome del progetto, il progetto in un tweet, breve descrizione, località, sito web e social, immagine a corredo) verranno resi pubblici.

Un team di esperti valuterà le proposte pervenute e selezionerà 15 progetti, che saranno destinatari di un percorso di formazione e mentoring. Al termine dovranno inviare via mail un dossier definitivo con una versione aggiornata del proprio progetto.

Entro il 22 settembre 2016 la Commissione di Valutazione selezionerà, tra i 15 dossier consegnati, i 5 progetti migliori, ciascuno dei quali accederà al contributo economico di 50.000€ a fondo perduto e ad un ulteriore percorso di mentoring.

 

BENEFICIARI
Il Bando è aperto alle organizzazioni senza scopo di lucro e alle imprese private che operano nel settore culturale orientate a produrre significativi impatti sociali per la collettività.

 

CONTATTI
Roberta Franceschinelli
051 6437601
E-mail: culturability@fondazioneunipolis.org

 

Vai al sito www.culturability.org.

 

Forum solidarietà è a disposizione delle associazioni di volontariato di Parma e provincia per supportarle nella redazione dei progetti.
Per informazioni: 
Enrica Ferrari e Sandro Coccoi progettazione@forumsolidarieta.it

Data di scadenza15/04/2016
Scade il 15 aprile
AggiudicatoNo

Forum Solidarietà, Centro di Servizi per il Volontariato in Parma - Via Bandini 6 - 43123 Parma - Tel. 0521.228330 - Fax 0521.287154