La documentazione al servizio dell'integrazione

Un ponte sul fiume Guai

L’incontro con la malattia oncologica nel Premio letterario nazionale. Scade il 5 dicembre 2016

L’Associazione Onlus Moby Dick, in collaborazione con la Scuola di Scrittura Creativa Omero, organizza la V Edizione del Premio Letterario Nazionale “Un ponte sul fiume Guai” aperto a racconti inediti sul tema del cambiamento di prospettiva esistenziale legato all’incontro con una malattia oncologica.

ENTE: Associazione Onlus Moby Dick, in collaborazione con la Scuola di Scrittura Creativa Omero

Il Concorso propone ai partecipanti di raccontare in forma di racconto scritto, attraverso l’episodio che ritengono più significativo, com’è avvenuto il passaggio dalla comprensibile disperazione legata alla scoperta di una malattia oncologica, alla coraggiosa rivalutazione del senso e del valore della vita quotidiana, a partire da quegli aspetti minimali che l’esperienza di malattia e la minaccia di morte permettono ora di valutare in modo nuovo.

 

BENEFICIARI
ll Premio è aperto a tutti coloro che desiderino esprimere e condividere emozioni e vissuti legati alla loro esperienza della malattia oncologica: pazienti che vivono o hanno vissuto l‘esperienza di malattia in prima persona; operatori sanitari o volontari che assistono o hanno assistito professionalmente persone con malattia e hanno un’esperienza da condividere; familiari e amici, che hanno condiviso giorni di emozioni altalenanti; altri, tutti coloro che attraverso un racconto sappiano descrivere un’esperienza (reale o immaginata) di superamento delle avversità che la malattia impone.

Scadenza: 5 dicembre 2016

 

Tutte le informazioni nel PDF a questo link.

 

Forum solidarietà è a disposizione delle associazioni di volontariato di Parma e provincia per supportarle nella redazione dei progetti.
Per informazioni: Enrica Ferrari e Sandro Coccoi progettazione@forumsolidarieta.it

Data di scadenza05/12/2016
Scade il 5 dicembre 2016
AggiudicatoNo

Forum Solidarietà, Centro di Servizi per il Volontariato in Parma - Via Bandini 6 - 43123 Parma - Tel. 0521.228330 - Fax 0521.287154