La documentazione al servizio dell'integrazione

Progetto Sviluppo di Comunità

Un bando per promuovere le progettualità innovative dell’associazionismo rivolte a anziani e disabili

È aperto il bando pubblico per la presentazione e la selezione delle progettazioni per il sostegno delle reti sociali e relazionali e il contrasto dell’isolamento della popolazione fragile o a rischio di fragilità, del Distretto di Parma.

Il bando è rivolto a tutte le associazioni di volontariato e di promozione sociale iscritte ai rispettivi Registri. Tali soggetti possono presentare, in forma singola o associata, uno o più progetti i cui beneficiari devono essere persone anziane o disabili.

L’iniziativa promossa dai Comuni di Parma, Colorno, Torrile, Sorbolo e Mezzani rientra nell’ambito delle progettualità sostenute dal Fondo Regionale per la Non Autosufficienza – FRNA e dà piena applicazione a quanto prevede la normativa regionale in materia di partecipazione sociale degli anziani e dei soggetti fragili alla vita di comunità, al fine di impedirne o ridurne l’isolamento e la solitudine.

Venerdi 15 gennaio 2010 alle 17.30 presso la sala conferenze stampa del Municipio (piano terra) gli Assessori  Giovanni Bernini e Lorenzo Lasagna e l'Agente Ferdinando Sandroni presenteranno il bando alle associazioni interessate.

Il bando e la modulistica è scaricabile sul sito del Comune di Parma (www.comune.parma.it) ed è disponibile presso l’Ufficio di Piano del Distretto di Parma in B.go degli Studi 4.

Il termine per la presentazione dei progetti è fissato alle ore 12.00 del 15/02/2010.

Le progettualità devono essere prioritariamente finalizzate a:

  • creare nuove opportunità di inclusione sociale;
  • favorire e rafforzare le relazioni di vita di comunità;
  • favorire l’accesso ai servizi e le opportunità di socializzazione e aggregazione offerte dal territorio;
  • favorire le attività di formazione, informazione e consulenza rispetto all’accesso ai servizi e agli interventi socio-sanitari;
  • potenziare la rete di aiuto, supporto e cura dell’anziano fragile e della persona con disabilità.

E’ considerato requisito di accesso la collaborazione per ambito distrettuale o almeno in due Comuni del distretto compreso il Comune di Parma.

È considerata prioritaria la partnership/collaborazione tra più associazioni e soggetti ONLUS no profit (cooperative sociali, ecc.).

Le risorse complessivamente stanziate e finanziate dal Fondo Regionale per la Non Autosufficienza sono pari a 281.738,78 euro, di cui 251.738,78 euro per progetti a favore di anziani e 30.000 euro per progetti a favore di disabili.

In ordine di graduatoria, per ogni singolo progetto il contributo non sarà superiore al 70% del costo complessivo.

NoteInformazioni: Ufficio di Piano del Distretto di Parma 0521/204.823 e 0521/218.907

Forum Solidarietà, Centro di Servizi per il Volontariato in Parma - Via Bandini 6 - 43123 Parma - Tel. 0521.228330 - Fax 0521.287154