La documentazione al servizio dell'integrazione

Fondazione Prosolidar Onlus

Finanziamenti a progetti di solidarietà. Scadenza aperta

Fondazione Prosolidar - Onlus è un Ente bilaterale costituito in forma di Fondazione nel 2011 per iniziativa del Fondo nazionale del settore del credito per progetti di solidarietà-Onlus ente bilaterale esso stesso, attivo dal 2005, dal quale ha ereditato il patrimonio culturale ed i principi fondativi.

In esso sono presenti, pariteticamente, tutte le Organizzazioni sindacali del settore del credito (tramite le proprie segreterie nazionali), tutte le imprese aderenti all’ABI e l’ABI stessa. La Fondazione è un’organizzazione laica e indipendente, riconosciuta come Onlus, che intende operare in Italia e nel mondo. E’ la prima e l’unica esperienza, anche a livello internazionale, di ente voluto dalle parti in un contratto collettivo e finanziato attraverso il "match-gifting", cioè la condivisione del contributo in misura uguale tra lavoratori e imprese.

ENTE
Fondazione Prosolidar – Onlus

BENEFICIARI
Enti pubblici e non profit

 

DESCRIZIONE
Prosolidar analizza ogni progetto, verificando la correttezza e la completezza delle informazioni, nonché la coerenza con gli obiettivi statutari.

Una iniziativa viene giudicata ammissibile se:

  • le schede di presentazione sono compilate in maniera corretta e completa
  • l'iniziativa è coerente con gli obiettivi statutari di Prosolidar (art. 3 dello Statuto)
  • le informazioni fornite consentono di qualificare il proponente come soggetto affidabile
  • il proponente è disposto al percorso di approfondimento.

L’iter della richiesta segue due fasi

1)   Tutti i progetti sono esaminati dalla Presidenza che si esprime in base alla valutazione di: necessità, urgenza, gravità, nonché singolarità ed eccezionalità del problema sul quale si propone di intervenire, capacità di raggiungere gli obiettivi proposti, sostenibilità nel tempo del progetto, incidenza su settori scarsamente assistiti, anche dal punto di vista economico e territoriale, innovazione, impatto sociale ed ambientale, efficacia. La scelta si basa inoltre sull’impatto sociale dell’iniziativa stessa.

2)   Alle organizzazioni che superano positivamente la prima fase, potranno essere richiesti ulteriori documenti necessari alla valutazione definitiva del progetto e alla verifica di quanto riportato nella scheda di presentazione.

 

Quando la richiesta non risponde ai criteri di selezione, viene inviata una comunicazione all’Associazione richiedente nella quale si rende noto l’esito negativo.
Concluse positivamente le due fasi di ammissibilità la proposta di finanziamento viene presentata al Consiglio della Fondazione, che è l’organo statutariamente preposto alla delibera.  La sottoscrizione delle Parti di una convenzione che regoli il rapporto in tutti i suoi aspetti, definisce gli obblighi reciproci e i termini del finanziamento concesso.

Vai al sito www.prosolidar.eu

Forum solidarietà è a disposizione delle associazioni di volontariato di Parma e provincia per supportarle nella redazione dei progetti.
Per informazioni
: Enrica Ferrari e Sandro Coccoi progettazione@forumsolidarieta.it

 

 

Data di scadenza31/12/2020
Scadenza aperta
AggiudicatoNo

Forum Solidarietà, Centro di Servizi per il Volontariato in Parma - Via Bandini 6 - 43123 Parma - Tel. 0521.228330 - Fax 0521.287154